Skip to content

E adesso ci siamo inventati i micro-video

20 marzo 2011

Per raccontarvi il video backstage di Shopping Ehiweb, vi proponiamo una doppia intervista TheGoodOnes / Ehiweb, sul nostro e sul loro blog; abbiamo pensato di farlo così, perché uno degli aspetti più straordinari di questo lavoro è lo stretto rapporto che a volte s’instaura tra un’agenzia di social media marketing e il proprio cliente. Siamo al secondo anno con Ehiweb, ed è stato divertente chiedere loro di farci qualche domanda, a cui abbiamo risposto con piacere:

Ehiweb: Secondo voi, perché la gente dovrebbe dare retta all’adv, quando ci sono i social media?

I social media non sostituiscono la pubblicità, perché i social media non sono pubblicità. Tuttavia è un dato degli ultimi anni: l’attenzione del pubblico si è spostata dai media, cosidetti “tradizionali” a quelli più interattivi, social, digitali. È un dato di fatto il ruolo dei media tradizionali, prima predominante,ha un pesoormai più limitato.I Social media danno risultati soprattutto sul lungo periodo, il vantaggio principale è che si può creare un legame tra l’azienda e i propri utenti o consumatori.

Ehiweb: Qual è stata l’idea dei video, perché li avete fatti così?

Le persone guardano sempre meno tv e guardano sempre più video. Negli USA la videocamera ha sostituito la fotocamera e il frame video lo scatto foto; un sistema mediatico dove tutto ruota attorno al video, informazione, intrattenimento, comunicazione, story-telling. E non è una novità del social marketing dire che i video sono tra i contenuti più potenti : complessi nella realizzazione, impegnativi nel seeding, ma duraturi negli effetti. Per Shopping Ehiweb volevamo un vettore forte, agile, virale, emozionante, indicizzante nel tempo. Abbiamo pensato a tante foto in movimento, abbiamo prodotto tanti micro video, che durano meno di 10 secondi, da sgranocchiare come noccioline: brevi, simpatici, ci mostrano il lato social di un’azienda tecnologica tutta italiana.

Siamo soddisfatti del risultato creativo che avevamo in mente: Luigi, Gilberto e Matteo sono i responsabili di Ehiweb, che ci mettono la faccia, e passeggiano tra le vetrine del centro di Milano per una soleggiata giornata di saldi.Un messaggio senza troppi giochi di parole e diretto come la scritta di una T-shirt.

Questo è Shopping Ehiweb: una vetrina sociale da guardare, un negozio per trovare le offerte che cerchiamo e, se ci piacciono, da condividere.

Ehiweb: E questo il futuro della creatività secondo TGO?

La nostra creatività non si limita alla creazione dei contenuti e alla loro messa on-line, ma alla costruzione di un’intera strategia relazionale, che va curata quotidianamente con il dialogo. Una campagna che va studiata, capita e riadattata, giorno per giorno con attività di tagging, seeding e correlazione, che incrementano l’indicizzazione nei motori di ricerca e la diffusione virale. Anche i messaggi a pagamento diventano social, ecco perché abbiamo deciso di supportare il lancio di Shopping Ehiweb con Facebook Ads.

Ehiweb: Com’è stato fare video con un cliente-testimonial?

Non è la prima volta che i responsabili di un’azienda ci mettono la faccia in senso letterale… Altri imprenditori ne hanno fatto un veicolo di comunicazione di successo. Ma crediamo che non sia mai avvenuto per un’azienda tecnologica, come un provider No Telecom. Ehiweb non si tira mai dietro a nulla soprattutto se capisce la potenzialità di determinati meccanismi. Rappresentano quella nuova generazione di imprenditori con cui ci piace lavorare.

E alla fine ci siamo anche divertiti, come potete vedere dal video

About these ads
2 commenti leave one →
  1. Stefania permalink
    20 marzo 2011 18:11

    Bella iniziativa…divertente, particolare, al passo con i tempi. Appropriata per il contesto da social media scelto…ed è bello per i consumatori, inoltre, vedere la “faccia” di chi è solitamente dietro i prodotti che vengono sponsorizzati. Complimenti :)

  2. Daniele Federico permalink
    20 marzo 2011 18:31

    Grazie mille Stefania!
    Hai sintetizzato in tre righe il tipo di riscontro che cerchiamo da un’operazione come questa.
    Spero continuerai a seguirci con attenzione!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 4.200 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: